Menu Chiudi

Progetti

COMMITTENTE

PROGETTO

YACHTLINE 1618 SpA – Bientina – PI
Studio di fattibilità
per la realizzazione di pannelli a superficie in legno a ritardata combustione per impiego in arredo di natanti
MICROTEX CC SpA – Prato – PO 1) Prodotti flame retardant per impregnazione di fibre carbonio con resina epossidica trasparente che corrispondano alle normative per aereospace FAR 25.853 2) Resine epossidiche con Tg maggiore di 230/240°C che rimangano trasparenti dopo cottura 3) Resine tenacizzate ed estetiche con Tg di 120/150°C
ITALFIND srl – Pisa – PI
Proposte
per lo studio di un materiale termicamente isolante innovativo

C.M.M. srl – Carrara

Indagine
sullo stato dell’arte riguardante film polimerici nanostrutturati per stabilizzazione di lastre lapidee
2F-Powertech SA Grono – Svizzera
Proposta di indagine
per la formulazione di materiali a matrice plastica idrofobica e nanoparticelle d’Argento per la protitipizzazione di imballaggi flessibili e rigidi con attività antibatterica

ECOPOLIMERI

Sassuolo – MO

Studio fattibilità
Formulazione di resine poliureiche
portfolio001 GALLENOPLASTICA s.r.l Montopoli – PI
Progetto POLINTER
Bando Regione Toscana, Linea 1.3°, dicembre 2009 – Titolare GALLENOPLASTICA s.r.l Preparazione del compound di PET sulla base della formulazione già di SPIN-PET e assistenza alla sperimentazione riguardante l’estrusione di lastre e successivo stampaggio per termoformatura
portfolio011 ROMEI s.r.l – Scarperia – FI
Progetto RIGEPLAST
Bando Regione Toscana POR CREO FESR 2007 – 20013 ATTIVITA’ 1.1 LINEA D’INTERVENTO A. – Titolare Dip. Chimica e Chimica Ind. UNIPI Studio fattibilità dell’impiego di sfridi di produzione costituiti da accoppiati PET/PE e di PET da bottiglie post-consumo nella produzione di monofilo (setole) e nella estrusione di lastra termoformabile con proprietà autoestinguenti
Progetto InGraDo
Servizio Qualificato B1.3 Bando Servizi Qualificati Regione Toscana“InGraDo” Innovazione di prodotto da materiali plastici di riciclo
portfolio013 MPT-Plastica srl – Calcinaia – PI
Progetto RIGEPLAST
Bando Regione Toscana POR CREO FESR 2007 – 20013 ATTIVITA’ 1.1 LINEA D’INTERVENTO A. – Titolare Dip. Chimica e Chimica Ind. UNIPIStudio di fattibilità dell’impiego di compound di PET post-consumo nello stampaggio ad iniezione di carrozzerie per robot, nonché sviluppo del processo di stampaggio ad iniezione, sempre con I compound di PET post-consumo, di componenti per veicoli PIAGGIO”
portfolio002 LUCART SpA – Lucca
 Studio
Potenzialità di riciclo meccanico del materiale plastico PE/Al derivante dal tetrapack
Studio
Caratterizzazione di materiale plastico ottenuto dal recupero di poliaccoppiati bianchi (carta + PE)
portfolio012 PROPLAST – Consorzio per la promozione della cultura plastica Tortona – AL
Progetto COREPLA
Valorizzazione frazioni di plastica da raccolta differenziata. Determinazione della composizione media (e caratterizzazione) di materiale recuperato(7 campioni), cosiddetto “fondo vasca”, da processi di flottazione
portfolio014 Research and Recycling Soc. Coop. (Pisa) portfolio015 Pont-Tech Scrl – (Pontedera) Esperto attivato: Presidente SPIN-PET
Servizi Qualificati B1.1 e B1.3 – Bando Servizi Qualificati Regione Toscana
Definizione di un processo chimico innovativo per il recupero dei metalli nobili dal rifiuto RAEE e alla successiva progettazione dell’impianto recupero in funzione dei risultati ottenuti dalla precedente fase di ricerca e sperimentazione Innovazione di processo di recupero rifiuti RAEE

CERAMVETRO

Calenzano – FI

Studio fattibilità

Formulazioni innovative per film per decalcomanie pelabili da applicare tramite serigrafia
portfolio003 TECNOBRIANZA – (Carate Brianza – Monza)
Studio fattibilità
Processo produzione per estrusione di monofilo in gomma SBR

PRESAN – Francia

Studio fattibilità
Studio di metodologie adesione reversibile allo stampo di compositi
portfolio016 BARILLA – Parma
Studio fattibilità
Utilizzo di Membrane e campo elettrico per acidificazione alimenti freschi
portfolio004 AUSERPOLIMERI – Pian di Coreglia- LU
 Studio fattibilità
Funzionalizzazione nel fuso di polipropilene Studio Ricerca e sviluppo di processi di funzionalizzazione del SEBS
portfolio005 SATITEK srl – Pisa
 Studio
Caratterizzazione teorica e sperimentale batterie elettriche di progettazione del cliente

SIDEX PAPER s.a.

Svizzera

 Studio fattibilità
Miglioramento efficienza sistema di pressatura di carta umida
portfolio006 CPTM – Consorzio Polo Tecnologico Magona – Cecina-LI
Progetto HIGH CHEST
Consulenza Nuovi materiali plastici di riciclo con proprietà strutturali per parti congelatore orizzontale WHIRPOOL – Siena (Bando Unico Ricerca 2012 della Regione Toscana)
portfolio007 ROBERGLASS srl – Calci – PI
 Progetto SYNERGY
ConsulenzaStudio e sviluppo formulazioni a base di polimeri funzionali e nano materiali per il trattamento vetri a bassa emittività e alto potere conduttivoProgetto SYNERGY di COLOROBBIA – Montelupo F.no(Bando Unico Ricerca 2012 della Regione Toscana)
portfolio008 TOSTI srl – Casteldelpiano – GR
 Studio
Resina termoindurente per la produzione di passacavi e formulazione di resina alternativa
portfolio009 RELIEF-ART srl – Pisa
Studio
Caratteristiche strutturali/prestazioni di hot-melt a base poliolefinica funzionalizzata per rilevamento tridimensionale e stampa immagini
portfolio010 A. Celli Paper Spa – Tassignano Capannori – LU
 Studio
Coating di cilindri in acciaio (yankee) per realizzare una migliore conducibilità termica e durezza
portfolio017 ErreDue Srl – Livorno
 Studio
Progetto di ricerca per membrane innovative nella produzione di idrogeno via elettrolisi dell’acqua
portfolio018 GE Oil & Gas –Nuovo Pignone – Firenze
Studio
Valutazione teorica e sperimentale della solubilità di C4 e C5 in oli
portfolio019 i-Paint Srl – Roma
 Studio
Progetto di fattibilità per la formulazione e progettazione di materiali polimerici nanostrutturati contenenti grafene e sue applicazioni
Magna Mirrors
 Progetto
Indagine teorico-sperimentale su rivalutazione e riciclo di sfridi post-industriali plastici verniciati
Selasti S.p.A.
Progetto
Proposta  di studio teorico-Sperimentale per la conversione  e riciclo di sfridi di EVA vulcanizzati
Liquigas S.p.A.
 Progetto
Proposta per ricerca sul mercato di materiali polimerici (plastici o termoindurenti) idonei per la produzione di involucri per lucchetti in quantità industriale.
TECNOCHIMICA S.p.A.
 Progetto
Proposta di studio teorico e sperimentale per la valutazione dell’utilizzo di idrolizzato proteico come agente di concia di pelli ed interventi ed additivazioni atte a migliorare l’efficienza di concia e le caratteristiche applicative del prodotto
  LA/ES S.p.A.
Progetto
Studio teorico-sperimentale per la marcatura con traccianti ottici di materiali termoplastici
  Arvedi S.p.A.
 Progetto
Analisi di caratterizzazione chimico-morfologica su lamierini verniciati
Certema
 Progetto
Caratterizzazione di campioni in polimero espanso STYROFOAM®
Spin-PET - Lu.ce.re LU.CE.RE.
Progetto LU.CE.RE. (LUcart CEllulose REcover)
Progetto regionale POR FESR 2014 – 2020 BANDO 1 in cui SPIN-PET è sub contractor della’azienda SILMA srl
Spin-PET - Selfie S.E.L.F.I.E.
Progetto S.E.L.F.I.E.
Progetto regionale POR 2014 – 2020 BANDO 1 in cui SPIN-PET è sub contractor della’azienda ROBERGLASS srl
Rigeplast
Studio fattibilità
Studio di fattibilità dell’impiego di compound di PET post-consumo nello stampaggio ad iniezione di carrozzerie per robot e di componenti per veicoli “PIAGGIO”
Super Tex
Progetto
Sustainable Flame Retardant Technical Textile from Recycled PolyesterProgetto europeo triennale – Coordinatore NEXT-TECHNOLOGY (Prato)
Fater S.p.A.
Progetto
Sviluppo di formulazioni a diverse proprietà meccaniche e reologiche contenenti un minimo di 25 % in peso di PP/PE proveniente dal processo di riciclo degli assorbenti igienici (AHP), per lo stampaggio e la termoformatura di parti rigide per uso industriale con caratteristiche equivalenti o superiori ad una formulazione di riferimento basata su materiali vergini.
Co.Ra. S.r.l.
Progetto
ST4CS – Smart Technologies for Containment System. Sviluppare analisi di fattibilità per individuare le migliori e concretamente perseguibili opportunità di innovare il prodotto CO.RA. “TIP SYSTEM” mediante l’adozione di Smart Technologies che lo facciano evolvere verso configurazioni avanzate “SMART TIP”. L’evoluzione dello Smart TIP comprende la sostituzione di materiali tradizionali (acciaio) con materiali polimerici il cui impiego deve essere analizzato e validato per l’uso previsto nei processi produttivi in cui il sistema TIP è destinato ad essere utilizzato.
Bottonificio Lenzi 1955 S.n.c.
Progetto
Sviluppo di nuovi materiali per bottoni di alta moda con l’obiettivo di eliminare la formaldeide per sostituzione con reticolanti ecocompatibili
Sa.Ge.Van Marmi S.r.l.
Progetto
Realizzazione di un fil protettivo trasparente a base di silicato di sodio o potassio realizzato da una loro soluzione in acqua (vetro liquido) a protezione di marmo bianco e marmo bianco decorato in stampa
Havai Italia S.r.l.
Progetto
Sviluppo di formulazioni a base di Nylon per produzione di puntali per scarpe antinfortunistiche a più elevata resistenza meccanica